Raspberry pi 4b

Qui potete scambiare 4 chiacchiere senza problemi, se parlate di retrogaming è ancora meglio!
Zorro
Messaggi: 32
Iscritto il: mar dic 05, 2017 10:13 am
Ha ringraziato: 1 volta
È stato ringraziato: 1 volta

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Zorro » dom ott 13, 2019 11:36 am

Metalslug73 ha scritto:
ven ott 04, 2019 12:28 am
...Premetto che di lakka ne capisco poco (ho pochi capelli ahuahuhauh)....
Bravo! Meno ne usi, e meno danni fai al buco nell'ozono! :lol: :lol: :lol:
Metalslug73 ha scritto:
ven ott 04, 2019 12:28 am
...Ho installato lakka sull hd che finalmente è arrivato, speranzoso sposto tutte le roms dei sistemi più pesanti dal pi3+....
Scherzi a parte, posso andare off topic? Che hd hai preso?
Vorrei provare a seguire la "[GUIDA] Eseguire le ROMs da USB" del forum e mi farebbe comodo un consiglio (mi piacerebbe qualcosa di relativamente "economico").

Per tutte le altre eventuali domande, garantisco che chiederò nell'apposito topic
In the depths of a mind insane
Fantasy and reality are the same

Metalslug73
Messaggi: 113
Iscritto il: mer gen 16, 2019 12:25 am
Ha ringraziato: 0
È stato ringraziato: 2 volte

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Metalslug73 » lun ott 14, 2019 11:11 pm

Per il pi3 uso hd esterni, sinceramente uno vale l'altro... Eviterei la marca esotica mai sentita.
Per il pi4 uso un case con scheda che ti permette di montare hd da 2.5" come se fosse un normale laptop.
Non so i prezzi in quanto me li prende un amico fotografo.

Con il pi3 ho avuto problemi con l'alimentatore originale, non ce la faceva a tenere il pi, la scheda del megapi (case in miniatura del megadrive), l'hd e tastiera e mouse.

Più capienti sono e più consumano, un 2 TB lo regge bene se l'alimentatore è di buona fattura.
Per l'avvio da USB è molto semplice. Basta togliere il commento a una funzione nel file cmdline.txt, modificare il percorso di root nel file config.txt con /dev/sda2 al posto di quello presente e fare altrettanto nel file fstab, cambiare il percorso alla micro sd a quella del disco sda1 per il boot e sd2 per il root.
Raspberry Pi v2b
Raspberry Pi v3
Raspberry Pi v3b
Raspberry Pi v3b+ (x3)
Raspberry Pi 4B 4GB
Raspberry Pi 0W (x2)
Rock pi 4b 4GB
Orange pi Zero
Orange pi 3 2GB
Odroid n2 4GB

Zorro
Messaggi: 32
Iscritto il: mar dic 05, 2017 10:13 am
Ha ringraziato: 1 volta
È stato ringraziato: 1 volta

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Zorro » ven ott 18, 2019 12:06 am

Metalslug73 ha scritto:
lun ott 14, 2019 11:11 pm
Per l'avvio da USB è molto semplice. Basta togliere il commento a una funzione nel file cmdline.txt, modificare il percorso di root nel file config.txt con /dev/sda2 al posto di quello presente e fare altrettanto nel file fstab, cambiare il percorso alla micro sd a quella del disco sda1 per il boot e sd2 per il root.
Perdonatemi se insito nel 3d non consono, ma chiedo in particolare a Guybrush e agli altri amministratori e moderatori: esiste una guida nel forum per fare ciò? Ho cercato con la funzione "ricerca" ma ho trovato solo un link al forum ufficiale qui viewtopic.php?f=18&t=275&hilit=AVVIO+DA+USB&start=20

Nel caso specifico, se non ho letto male la procedura non è reversibile?
cito espressamente "To enable the USB boot bit, the Raspberry Pi 3 needs to be booted from an SD card with a config option to enable USB boot mode.
Once this bit has been set, the SD card is no longer required. Note that any change you make to the OTP (one-time programmable) memory is permanent and cannot be undone."
In the depths of a mind insane
Fantasy and reality are the same

Metalslug73
Messaggi: 113
Iscritto il: mer gen 16, 2019 12:25 am
Ha ringraziato: 0
È stato ringraziato: 2 volte

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Metalslug73 » dom ott 20, 2019 3:40 pm

L'installazione va fatta direttamente sull hd, o nel mio caso sono partito da un clone della micro sd riportata su hd.
Il metodo migliore è di partire da un installazione pulita della iso del SO su hd, l'sd la si può dimenticare.
Per lavorare in facilità è necessario lavorare tramite linux, una live di ubuntu su chiavetta è perfetta. Una volta scritto il SO su hd collegatelo al pc e create sulla partizione di boot un file vuoto dal nome ssh. Lo si può fare anche da windows.
Sempre nella partizione di boot editare il file config.txt de commentando la stringa

Codice: Seleziona tutto

program_usb_boot_mode=1
,
Nel file cmdline.txt sostituire il percorso alla root della sd con

Codice: Seleziona tutto

root=/dev/sda2
.

Da ubuntu editare il file

Codice: Seleziona tutto

/etc/fstab
e cambiare i percorsi al boot e root che ora puntano all sd con

Codice: Seleziona tutto

/dev/sda1
per la partizione di boot e

Codice: Seleziona tutto

/dev/sda2/
per la root dell hd, lasciando invariato il resto del codice .
Non sbagliate il percorso, il file sarà qualcosa del tipo

Codice: Seleziona tutto

/media/roofs/etc/fstab
.

Salvare il tutto e collegare l'hd al raspberry. il boot avverrà su hd e non ci sarà bisogno di configurare il sistema con tastiera e mouse, avendo inserito il file ssh, sarà possibile collegarsi direttamente via ssh dal proprio pc.
Raspberry Pi v2b
Raspberry Pi v3
Raspberry Pi v3b
Raspberry Pi v3b+ (x3)
Raspberry Pi 4B 4GB
Raspberry Pi 0W (x2)
Rock pi 4b 4GB
Orange pi Zero
Orange pi 3 2GB
Odroid n2 4GB

Zorro
Messaggi: 32
Iscritto il: mar dic 05, 2017 10:13 am
Ha ringraziato: 1 volta
È stato ringraziato: 1 volta

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Zorro » lun ott 21, 2019 10:18 pm

Perdonami, ma non ho capito una cosa...
Dopo aver fatto le modifiche da te indicate, è possibile avviare di nuovo da microsd o la modifica è irreversibile?

La situazione in parole povere è questa: un amico mi ha dato una sua immagine da provare che ho salvato su pc, ma purtroppo non ho una sd abbastanza capiente.
Volevo testarla installandola su un mio hd esterno, ma non vorrei precludere la possibilità di avvio con sd, dato che vorrei ottimizzare gli spazi e utilizzare il supporto esterno, diciamo così, "alla bisogna", e di fatto utilizzare nella maggior parte dei casi l'avvio in modo "tradizionale".

Grazie mille per la gentilezza e soprattutto per la guida
In the depths of a mind insane
Fantasy and reality are the same


Metalslug73
Messaggi: 113
Iscritto il: mer gen 16, 2019 12:25 am
Ha ringraziato: 0
È stato ringraziato: 2 volte

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Metalslug73 » gio ott 24, 2019 11:15 am

Nel modo che ti ho riportato l'sd non si usa proprio, l immagine la si scrive direttamente sull hd.
Una soluzione potrebbe essere quella di mettere il SO su sd e le roms su hd.
A questi punto non ti conviene tenere l immagine da parte sul pc e mettere tutto su hd?

Non so quanto sia grande l'immagine che ti ha dato il tuo amico, le sd capienti costicchiano e di contro si usurano molto facilmente.
Hanno un ciclo di lettura e scrittura prestabilito, soffrono il caldo e l'utilizzo di un sistema linux con cache varie, log e journaling del file system non aiutano di certo la vita delle sd, (su molti siti consigliano infatti di eliminare la creazione dei log e il journaling)

Dal 2014 che uso raspberry ho già fritto 4 sd, è vero che il prezzo di sd da 32gb è molto basso, se si sale di capienza e di velocità il costo sale vertiginosamente. L'sd che uso sulle fotocamere costano un occhio della testa, per non parlare che ho 2 slot e in una ci vanno le XQD.
Raspberry Pi v2b
Raspberry Pi v3
Raspberry Pi v3b
Raspberry Pi v3b+ (x3)
Raspberry Pi 4B 4GB
Raspberry Pi 0W (x2)
Rock pi 4b 4GB
Orange pi Zero
Orange pi 3 2GB
Odroid n2 4GB

Metalslug73
Messaggi: 113
Iscritto il: mer gen 16, 2019 12:25 am
Ha ringraziato: 0
È stato ringraziato: 2 volte

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Metalslug73 » gio ott 24, 2019 3:26 pm

Ho fatto un po di prove con le board più performanti, in ordine di prestazioni:
1) Odroid n2
2) Rock pi 4b
3) Non molto distante da rock 4 l' Orange pi 3, in alcuni casi si comporta meglio uno e viceversa, Penso sia questione di software, sulla carta il rock pi 4 dovrebbe essere più performante.
4)Raspberry pi 4b
5)Raspberry pi 3b+

Gli altri non li ho presi in considerazione, non ne valeva la pena.
Raspberry Pi v2b
Raspberry Pi v3
Raspberry Pi v3b
Raspberry Pi v3b+ (x3)
Raspberry Pi 4B 4GB
Raspberry Pi 0W (x2)
Rock pi 4b 4GB
Orange pi Zero
Orange pi 3 2GB
Odroid n2 4GB

Avatar utente
Guybrush
Site Admin
Messaggi: 1694
Iscritto il: gio feb 25, 2016 6:33 pm
Ha ringraziato: 12 volte
È stato ringraziato: 15 volte

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Guybrush » gio ott 24, 2019 9:03 pm

Prove fatte come? Se non definisci parametri misurabili e vai a sensazione, oppure se lo hai fatto ma non li scrivi, la lista lascia il tempo che trova
"Dobbiamo costruire computer per le masse, non per le classi" J. Tramiel
_____________________________________________________________
Aiutiamo il forum con una donazione :-)

Hardware:
Raspberry Pi B (x2)
Raspberry Pi 3B
Raspberry Pi Zero W

Metalslug73
Messaggi: 113
Iscritto il: mer gen 16, 2019 12:25 am
Ha ringraziato: 0
È stato ringraziato: 2 volte

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Metalslug73 » gio ott 24, 2019 11:51 pm

Purtroppo alcuni sistemi sono in beta, ad esempio per l'orange pi 3, ho fatto molta difficoltà a trovare un sistema compatibile.
La classifica non è attendibile se non per il primo posto e l'ultimo.
Le prove l ho fatte con SO simili. Armbian per tutti gli SBC non raspberry.
Reattività del SO, velocità di apertura e esecuzione di certi software (es gimp), tenendo conto della differenza di ram tra i vari SBC.

Per quanto riguarda l'emulazione ho usato roms che hanno difficoltà a girare sul raspberry.
007 per Nintendo 64 è stato un ottimo metro di misura.
L'emulazione del dreamcast, psp e nintendo ds.

Non è un test sicuramente preciso, le migliorie tra un SBC e l'altro più o meno seguono le procedure che ho utilizzato.
Escludendo la netta differenza tra il primo e l'ultimo posto, gli altri sono un più confusi. Alcuni sistemi vanno meglio su un rockpi per es e peggio sul raspberry 4 e su altri il pi4 sembra svettare su altri e viceversa.
Raspberry Pi v2b
Raspberry Pi v3
Raspberry Pi v3b
Raspberry Pi v3b+ (x3)
Raspberry Pi 4B 4GB
Raspberry Pi 0W (x2)
Rock pi 4b 4GB
Orange pi Zero
Orange pi 3 2GB
Odroid n2 4GB

Avatar utente
Guybrush
Site Admin
Messaggi: 1694
Iscritto il: gio feb 25, 2016 6:33 pm
Ha ringraziato: 12 volte
È stato ringraziato: 15 volte

Re: Raspberry pi 4b

Messaggio da Guybrush » ven ott 25, 2019 6:52 am

Non hai capito cosa intendo, ad esempio, la reattività del SO come l'hai misurata? Le sensazioni lasciano il tempo che trovano
"Dobbiamo costruire computer per le masse, non per le classi" J. Tramiel
_____________________________________________________________
Aiutiamo il forum con una donazione :-)

Hardware:
Raspberry Pi B (x2)
Raspberry Pi 3B
Raspberry Pi Zero W

Rispondi